THE VOICE LIVE: MOLTE PERPLESSITA’

Lo scorso 06 marzo ho assistito  alla registrazione di The Voice, il nuovo talent show di Rai2. Io avevo grandissime aspettative, in fondo con quattro giudici come Raffaella Carrà, Noemi, Piero Pelù e Cocciante, ci si potrebbe aspettare qualcosa di davvero speciale. E invece…la delusione più totale. La puntata che hanno registrato e che (forse) andrà in onda il 06 aprile era la seconda della fase “Battle”: due cantanti della stessa categoria che si sfidano su un ring; molto simile all’ultimo scontro di X-Factor.
Per prima cosa i difetti:

  • lo studio è davvero troppo piccolo per un format come questo. Ci vorrebbero molti più posti per i fans e per avere davvero l’effetto di un pubblico partecipe.
  • I giudici prendono le loro decisione in un tempo incredibilmente lungo. Il pubblico non può aspettare 20 minuti per sapere la decisione del giudice di turno. Le scelte dovrebbero essere spedite, prese con convinzione e non sull’onda dell’emozione momentanea.
  • I quattro giudici tra di loro ci azzeccano come i broccoli a merenda. Zero. La Carrà Nazionale prende tutto troppo sul personale e spesso fa comunella con Cocciante. Noemi e Pelù hanno dei gusti troppo simili e non esitano a nascondere la cosa.
  • Mancano le litigate in stile Arisa-Ventura. Sono tutti buonisti. Mai una critica, mai una frecciatina. Tutto troppo sdolcinato, si rischia il diabete andando avanti così! Il pubblico vuole le botte, i litigi, le discussioni, non i sorrisini e gli abbracci!
  • I cantanti, essendo giudicati solo sulla voce, non hanno presenza scenica, molto spesso hanno anche qualche difetto fisico. Nel complesso sembra di star guardando gli scarti di X-Factor e Amici.
  • Il presentatore, Fabio Troiano, sembra scimmiottare Alessandro Cattelan e Francesco Facchinetti. La sua presenza sul palco è totalmente irrisoria. Inutile.
  • Troppe troppe troppe lacrime. Piangono tutti: il cantante eliminato, il cantante passato, il giudice della squadra, gli altri giudici presi nel consolarsi a vicenda.

THE VOICE

Ecco, queste sono le mie critiche. Se volete aggiungerne, siete invitati a farlo!
Purtroppo, dato che le prime puntate sono registrate, ci hanno fatto firmare una liberatoria in cui giuravamo di non rivelare le scelte dei giudici…quindi non posso anticiparvi nulla, mi dispiace! Anche le foto erano vietatissime… Spero però di avervi trasmesso qualche utile info tramite il post! Un bacione ;)

2 pensieri su “THE VOICE LIVE: MOLTE PERPLESSITA’

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>