MILAN FASHION WEEK: STREET STYLE!

Una delle cose più divertenti della fashion week è osservare il look della gente.
Non c’è nulla di più esilarante che passeggiare per strada e trovarsi di fronte delle persone vestite in maniera assurda, a volte perfino imbarazzante!
Come ci si comporta, quindi, in questi casi? Non bisogna assolutamente scappare (potrebbero inseguirvi!), non si deve ignorargli (si offenderebbero certamente)  ed è sconsigliabile ridergli in faccia. Quello si deve fare è impugnare la macchina fotografica e fargli una bella foto!

Gli interessati saranno solo contenti; in fondo si vestono in questa maniera per essere visti e per distinguersi dalla massa, quindi facendogli una foto è come se gli faceste un bel regalo! A voi rimarrà una specie di cimelio di guerra, potrete sempre far vedere la foto ai vostri nipotini e raccontare: “Guarda, nel 2012 andavamo tutti vestiti in giro così…”.

Io ho fatto tantissime foto allo street style di questi giorni…questi sono i risultati!
Divertitevi e fatemi sapere quel’è il vostro preferito!


VERONICA FERRARO

 

 

8 pensieri su “MILAN FASHION WEEK: STREET STYLE!

  1. Naoo! Che bello l’articolo, per non parlare delle foto: meglio di qualsiasi sfilata! La giacca in jeans con le borchie oro non è affatto male ma le varie scarpe sono un po’ troppo azzardate, ma che dire! Complimenti per il coraggio ;)

  2. Bellissima coreografia che mette in evidenza l’assurda mania di calzari con incredibili spessori delle suole, contrari al concetto di eleganza che comunque prevale in questo interessantissimo servizio. Ma siamo nel 2012, e l’uso disinvolto di -gli e gli potrebbe suggerire l’ intenzione di rottamare la lingua del Manzoni. Per meglio capire occorre sapere se questa licenza trasgressiva è spontanea … o volontaria. Perciò … sarebbe gradita … una risposta.
    G. three dots

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>