CRUCIANI: FLOP O TOP?

Un dubbio mi assilla da quest’estate: cosa ci trova la gente nei Cruciani? Mentre scrivo questo post ne ho al polso uno, devo ammeterlo, me l’hanno regalato e lo porto con piacere ma, da sola, non me lo sarei mai comprata. Certo, sono graziosi, allegri, simpatici..ma nulla di più! Io tutto questo accanimento per i braccialetti di macramè più famosi del pianeta non lo capisco…
Sono d’accordo, può essere carino scegliere tra la farfallina, il fiorellino o la zucca di Halloween ma spendere milioni di euro per queste cose mi sembra un pò assurdo. 15 euro per un braccialettino? Mah…

Come se tutto ciò non bastasse, in giro per YouTube sono nati dei tutorial per imparare ad allaciarli nel giusto modo… Ok, non è semplicissimo ma milioni di visualizzazioni per un nodino mi sembra veramente una cosa folle!

Ora che avete capito la mia posizione nei loro confronti potrete farmi cambiare idea; io sono disposta a rivalutarli e, magari, a comprarne un’altro in occasione di Halloween, magari grigio con qualche pipistrello o simili…
Queste sono alcune foto che ho fatto in giro per Milano con quelli più carini! Quelli che trovo più originali sono quelli rotondi flou e quelli col dragone, forse in assoluto i migliori!

E voi? Quali avete? Bacii

4 pensieri su “CRUCIANI: FLOP O TOP?

  1. Guarda Nao, sinceramente anche io non capisco la passione per dei braccialettini semplicissimi, oltre che banali. Qualche farfallina e cuoricino sopra vale davvero 15€? Non ne ho uno addosso e non ho intenzione di averlo! Quelli che hai fotografato tu sono un po’ più originali..

  2. Guarda Nao, sinceramente anche io non capisco la passione per dei braccialettini semplicissimi, oltre che banali. Qualche farfallina e cuoricino sopra vale davvero 15€? Non ne ho uno addosso e non ho intenzione di averlo! Quelli che hai fotografato tu sono un po’ più originali..

  3. Cara Naomi sono d’accordo con te. Trovo che da quest’estate è esplosa una vera e propria mania di questi braccialetti. Anche io ne ho uno, ma ho visto che in giro ci sono tante imitazioni, alcune più riuscite altre meno, a prezzi decisamente di gran lunga inferiori.

  4. Nao,
    Secondo me è un bellissimo esempio di marketing/imprenditorialità.
    Vedrai che adesso faranno serie limitate/numrate a prezzi ancora più alti.

    Sarebbe fantastico, anzi come dici te “pazzesco”, individuare una idea simile e soprattutto realizzarla!

    Forse nel giudizio di quelli che criticano i braccialetti c’è un po di rammarico/invidia per non averli lanciati loro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>